Chiedere il rilascio di dati

Chiedere il rilascio di dati

I dati delle pubbliche amministrazioni devono essere formati, raccolti, conservati, resi disponibili e accessibili attraverso l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione in modo da consentirne la fruizione e riutilizzazione da parte delle altre pubbliche amministrazioni e dai privati (Decreto legislativo 07/03/2005, n. 82, art. 50).
Le Pubbliche Amministrazioni, seguendo il principio del “riutilizzo della informazione del settore pubblico”, mettono a disposizione i dati pubblici in loro possesso affinché siano riutilizzabili a fini commerciali e non commerciali.
I dati sono resi disponibili, se possibile insieme ai rispettivi metadati, secondo le modalità e i formati previsti dal Decreto legislativo 07/03/2005, n. 82, art. 52 e 68 (Decreto legislativo 24/01/2006, n. 36, art. 6).

In Comune di Cremona…

I cittadini possono chiedere analisi e particolari elaborazioni dei dati cartografici che non sono scaricabili attraverso il portale cartografico (GeoPortale).

Il servizio è rivolto in particolare a tecnici professionisti, imprese e studenti. Prevede una tariffa oraria di 50,00 €. Inoltre per ogni supporto digitale (CD-Rom) rilasciato è necessario sommare alla tariffa 2,00 € come rimborso.
Per gli studenti o gli insegnanti che utilizzano tali informazioni a fini didattici, il servizio è gratuito.

Per ufficio di riferimento, responsabilità e tutela, atti normativi comunali ed eventuali approfondimenti visita la scheda sul sito internet del Comune.

Per accedere subito al modulo telematico per l'avvio della procedura, vai più avanti nella sezione “Servizi”.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Studente
Ultimo aggiornamento: 23/10/2018 09:56.02