Rilascio della carta d'identità elettronica se cittadini maggiorenni
( La richiesta di rilascio della CIE è presentata dal cittadino (o dai genitori o tutori in caso di minore) presso l'ufficio anagrafico del Comune di residenza o di dimora [...] urn:nir:ministero.interno:decreto:2015-12-23~art4 )

Per il rilascio della carta di identità elettronica il cittadino maggiorenne deve recarsi in Comune portando con sé:

  • il codice fiscale o la tessera sanitaria al fine di velocizzare le attività di registrazione
  • la carta d'identità scaduta o in scadenza (per richiesta di rinnovo)
  • il documento originale della denuncia di smarrimento o furto (per smarrimento o furto)
  • un valido documento di riconoscimento (per cittadini italiani in caso di primo rilascio o se la carta d'identità che si restituisce non è più idonea all'identificazione della persona). In mancanza occorre la presenza di due testimoni muniti di documento d'identità valido che dichiarino di conoscere l'interessato..
  • il passaporto o la carta d'identità rilasciati dalla propria autorità (per cittadini comunitari non italiani)
  • il passaporto e il permesso di soggiorno (per cittadini extracomunitari)
  • una fotografia formato tessera recente in formato cartaceo o elettronico.

Le fotografie in formato elettronico devono essere presentate su supporto USB e avere le seguenti caratteristiche:

  • formato tessera (3,5 x 4,5 cm)
  • definizione di almeno 400 dpi
  • dimensione del file inferiore a 500 kb
  • il file deve essere in formato JPG.

In Comune di Cremona…

Per il rilascio presentare, oltre agli altri documenti richiesti:

  • in mancanza della vecchia Carta d'identità scaduta o in scadenza, un altro documento di riconoscimento (documento con fotografia emesso da pubblica amministrazione italiana).

Per il rilascio della carta di identità cartacea - esclusivamente in casi di urgenza (motivi di salute, viaggi, consultazioni elettorali, partecipazione a concorsi o gare pubbliche) o ai cittadini residenti all'estero iscritti all'AIRE del Comune , come previsto dalla Circolare ministeriale 03/04/2017, n. 4 - il cittadino maggiorenne deve recarsi in Comune portando con sé, oltre agli altri documenti richiesti:

In caso di rinnovo la carta d'identità deteriorata, in scadenza o scaduta verrà ritirata.

Per i cittadini stranieri il documento rilasciato non costituisce titolo per l'espatrio.

La consegna della CIE e della seconda parte dei codici PIN/PUK, associati ad essa per l'accesso ai servizi aggiuntivi, avverrà entro otto giorni lavorativi se il richiedente la ritirerà presso l'Ufficio Anagrafe (se così indicato al momento della richiesta).

Iter

L'ufficio competente, verificata l'identità del richiedente, accertata l'assenza di eventuali motivi ostativi al rilascio della CIE ed effettuata l'acquisizione delle informazioni definite dal Decreto ministeriale 23/12/2015, art. 5, com. 1 rilascia il modulo di riepilogo pratica, comprensivo del numero della Carta di Identità e della prima parte dei codici PIN/PUK associati alla carta, per i servizi aggiuntivi.

La consegna della CIE e della seconda parte dei codici PIN/PUK associati ad essa avviene, entro sei giorni lavorativi, presso l'indirizzo indicato dal richiedente.

Durata massima del procedimento amministrativo
6 giorni lavorativi
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Il procedimento di rilascio della Carta d'Identità elettronica prevede il pagamento di 22,00 € (complessivo fra supporto, spedizione e diritti di segreteria).

Il procedimento di rilascio della Carta d'Identità cartacea (che verrà rilasciata solo per comprovata impossibilità al rilascio dell'elettronica) prevede il pagamento di 5,40 euro per il rilascio; 10,56 euro per il duplicato.


In Comune di Cremona…

Il pagamento delle spese di rilascio può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • in contanti
  • con POS